Come fare per


Domanda di interdizione
Chi può richiederlo?

La domanda di interdizione può essere presentata dai parenti prossimi della persona incapace di provvedere a se stessa.

Dove?

Segreteria Affari Civili
Piano: Quinto
Stanza: N.1

Quando?

Al mattino dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
nel pomeriggio dal lunedì al giovedì dalle ore 16.00 alle ore 17.00.

Cosa serve?
  1. domanda in carta libera (modulo disponibile)
  2. fotocopia di un documento di identità non scaduto dell'interessato

Vanno allegati alla domanda:

  1. estratto dell'atto di nascita dell'interdicendo;
  2. certificato di residenza dell'interdicendo;
  3. certificazione medica proveniente dalla struttura pubblica da cui risulti l'eventuale incapacità di intendere e di volere;
  4. stato di famiglia dell'interdicendo;
  5. autocertificazione dei parenti entro il IV grado dell'interdicendo completo di generalità, rapporto di parentela ed indirizzo esatto degli stessi;
  6. documentazione anche autocertificativa attestante il reddito dell'interdicendo nonché dei familiari conviventi.